Login
domenica 19 novembre 2017
Menu
Siti Amici
Castello di Donnafugata

Castello di Donnafugata

Castello di DonnafugataCastello di Donnafugata

A pochi Km da Ragusa è possibile visitare il Castello di Donnafugata, location degli episodi del "Commissario Montalbano" e de "Il capo dei capi" e di numerosi film tra cui ricordiamo "I vicerè" ed "Il Gattopardo" di Luchino Visconti.

Castello di DonnafugataCastello di Donnafugata

Le sue origini documentate risalgono al 1648 con un atto di vendita con cui la famiglia Cabrera vendeva il feudo comprensivo di una tenuta di caccia con antica torre di avvistamento Arabo- Normanna del XII secolo alla famiglia Arezzo che ne terrà la proprietà per tre secoli fino al 1982 quando verrà acquistato dal Comune di Ragusa. La famiglia Arezzo avviò una lunga opera di trasformazione del nucleo originario che culminò alla fine del 1800, quando il Barone Corrado Arezzo de Spucches (1824-1895) diede alla struttura l'immagine di Castello, con la sua varietà di stili dal gotico-veneziano al tardo-rinascimentale.

Castello di DonnafugataCastello di Donnafugata

Occupa una superficie di 2500 mq circondato da otto ettari di parco. Conta in tutto 122 stanze anche se quelle visitabili sono quelle del piano nobile (circa 28).

Castello di DonnafugataCastello di DonnafugataCastello di Donnafugata

Castello di DonnafugataDonnafugata_10.jpg

L'eclettismo degli stili che caratterizza la facciata del Castello si riflette anche negli ambienti interni e nei mobili che per la maggior parte datano metà '800 e '900.

 

All Rights Reserved - [ddr 2007]